Musica di Verdi

Le sinfonie che porti nel cuore

Consigli utili per arredare il tuo store

Oggi arredare uno store alla moda è la chiave per garantire il successo di un’azienda. L’estetica e il culto dell’immagine fanno da padrone anche nel settore del design e dell’arredamento, per questo è fondamentale studiare con attenzione ogni dettaglio per l’arredo dei negozi.

Dalla scelta dei vari componenti all’accostamento di tessuti e colori, nulla va lasciato al caso. Il primo passo fondamentale è studiare attentamente il proprio target finale e allestire gli spazi in funzione dei gusti e delle esigenze di quest’ultimo.
I clienti devono sentirsi a loro agio, hanno bisogno di un ambiente caldo e rilassato e per creare un’atmosfera accogliente è necessario seguire alcuni accorgimenti.

arredamento-store
Il primo biglietto da visita è dato dalle vetrine: uno spazio allestito in maniera originale e accattivante non potrà non catturare lo sguardo dei passanti. In questo giocano un ruolo fondamentale i manichini, che vanno posizionati con naturalezza. Se si ha bisogno di mettere in risalto una particolare collezione si può ricreare una piccola scena quotidiana. Uno store di articoli sportivi dovrà puntare sul senso del movimento, al contrario di una boutique di alto livello che andrà a privilegiare l’eleganza. I manichini hanno un alto potenziale comunicativo e disposti in maniera adeguata, come se dovessero raccontare una storia, potranno suscitare emozioni positive ed invogliare all’acquisto.
Le luci devono essere in grado di mettere in risalto ogni angolo del negozio, senza creare ombre o zone più scure. Il cliente deve poter essere attratto dalla merce esposta e per consentirgli di muoversi liberamente bisogna evitare di intralciare il percorso con elementi d’arredo superflui. Meglio puntare su scaffali e ripiani spaziosi, che invogliano ad avvicinarsi e a personalizzare il rapporto con la merce.
La presenza di divanetti e poltroncine può migliorare l’esperienza in negozio offrendo la possibilità di accomodarsi anche solo per qualche minuto.
Non bisogna tralasciare gli specchi che andranno posizionati nei punti strategici poiché invogliano il cliente a misurare la merce esposta. Inoltre gli specchi donano un effetto ottico di ampliamento, quindi sono fondamentali nel caso in cui lo store abbia uno spazio ridotto a disposizione.
Anche il bancone dedicato all’acquisto deve essere curato nei minimi particolari: è fondamentale per garantire la giusta privacy e per accompagnarlo nella fase finale del suo percorso all’interno dello store.