Musica di Verdi

Le sinfonie che porti nel cuore

Category: Animali

I gatti sceglierebbero Gourmet

I gatti hanno un palato spesso molto difficile, ecco perché alcuni proprietari hanno grandi difficoltà a gratificarli sotto questo aspetto. Scegliere un alimento di qualità, gustoso, altamente appetibile e nutrizionalmente corretto è però possibile. Gourmet Purina, infatti, è un marchio di pet food che assicura un’alimentazione prelibata e gradita anche al gatto più difficile, grazie alla scelta di ingredienti ricercati e pregiati, miscelati secondo le opportune proporzioni. Addizionati di tutti i nutrienti indispensabili alla buona salute dei felini, ogni scatoletta Gourmet è costituita da un mix di proteine, vitamine e grassi esclusivamente naturali, indispensabili all’ottimale funzionamento fisiologico organico.
Il brand propone diverse tipologie di gusti e formulazioni, proprio per agevolare ogni tipo di palato: dalle mousse alle perle, dalle soup agli straccetti, ogni composizione di scatolette Gourmet Purina diventa irresistibile per qualsiasi tipo di gatto.


Nelle varie combinazione di ingredienti, i mangimi Gourmet mescolano sempre un’importante quota proteica, rappresentata da carni o pesci (pollo, manzo, fegato, coniglio, anatra, tonno, salmone, etc), con una quota di verdura e grassi, i primi indispensabili ad apportare la corretta quantità di sali minerali, fibre e vitamine, i secondi per apportare energia subito metabolizzabile.
La formulazione Fettine, ad esempio, si differenzia da quella in Mousse per la consistenza spumosa della seconda, in contrapposizione a quella in fette; i Trancetti e le Fettine, infatti, sono per lo più indicate per quei gatti che amano masticare il cibo, mentre la formulazione in Mousse è preferita da quei soggetti che presentano una masticazione sommaria.
I Tocchetti, sono bocconcini di prelibati alimenti cucinati a vapore e addizionati di verdure e grassi che li insaporiscono e li completano; Mon Petit è invece la formulazione in piccoli porzioni di carni e pesci, sempre cucinate secondo ricette genuine, deliziose e delicate, che vanno a viziare il palato raffinato del gatto.
L’azienda propone sia prodotti in vendita singola che in multipack da tre, in modo da agevolare l’acquisto da parte dei proprietari e, al contempo, lasciare ampia varietà di diversificazione tra i vari gusti e le ricette proposte, in modo da dare grande spazio alla scelta.

La giusta alimentazione per il tuo amico a quattro zampe

Come per l’uomo, anche il suo miglior amico ha bisogno di alimentarsi con cibi sani ed equilibrati, fin dai primi giorni del suo sviluppo all’interno dell’utero della cagna in gestazione. Al riguardo il mercato propone per le fattrici specifici alimenti, concepiti e preparati appositamente con ingredienti selezionati per promuovere lo sviluppo dei piccoli animali, in particolare del loro apparato muscolo-scheletrico e dentario, grazie a miscele ricche in elementi, quali il calcio ed altri promotori della crescita. In questa importante fase di vita degli animali, quando l’attività cellulare è intensa e finalizzata a gettare le basi strutturali dell’intero organismo, è quanto mai necessario non improvvisare diete fatte in casa che potrebbero nascondere delle carenze difficili da individuare.

Anche in fase di allattamento dei cuccioli, la cagna deve essere nutrita adeguatamente con croccantini specifici che possano soddisfare l’elevato fabbisogno alimentare dell’animale impegnato a produrre il latte. La somministrazione di cibi bilanciati e nutrienti consente ai lattanti di continuare a svilupparsi in modo equilibrato e completo.

beagle-puppy

In prossimità dello svezzamento, la cagna ritorna gradualmente al suo regime alimentare di mantenimento, mentre i piccoli cagnolini hanno bisogno di cominciare ad alimentarsi da soli. Per questo momento di vita esistono i croccantini denominati tecnicamente “puppy”, preparati con un elevato tenore proteico, vitaminico e di calcio.

Quando il cane ha raggiunto l’età adulta occorre calibrare l’alimentazione in base all’intensità dell’attività fisica praticata: per cani che svolgono un normale movimento, sono consigliati i croccantini di tipo “regular”, bilanciati e completi, ma non eccessivamente energetici; mentre per i cani che svolgono un intenso esercizio quotidiano, bisogna indirizzare l’attenzione verso i croccantini etichettati come “premium”.

Per i cani che trascorrono gran parte del loro tempo fermi ovvero praticano poca attività fisica, l’alimentazione a base di croccantini “light” garantisce il giusto mantenimento dell’animale. Questo tipo di preparato è anche ideale per i cani con problemi di sovrappeso, sia che si tratti di animali giovani o anziani.

Se è necessario aumentare l’appetibilità del mangime, si può ricorrere ai formulati umidi in alternativa ai croccantini, con l’accortezza però di incrementare le dosi, in quanto sono più ricchi di acqua.

Il cane domestico dovrebbe infine non essere mai alimentato con gli avanzi della cucina, poiché questi non possono da soli garantire un apporto completo e bilanciato di nutrienti.

[Top]